Quale inesauribile segreto

Uomo-Vitruviano

Quale inesauribile segreto
E’ quello a cui mi tengo
Tutto
Scalzo e mutilato
Abbandonato
Alla vita e al suo cigolio

Canto
L’ ira e l’ affezione
La morte
L’uomo
La propria sua autentica e vera
Umanità

Rivoluzione acceca
L’ istante in cui
Tale
Si manifesta a se stesso

Arnaldo Mitola

Un ringraziamento al Prof. Stefano Fabbri

Immagine

http://psicoevoluzione.wordpress.com/2011/06/05/sveglia-il-gigante-che-ce-in-te/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...