Ricordi d’Autunno

10805226_4782083766794_645276239_n

Ti detti la mano una volta.
Mi accolse un freddo ingenuo,
Che non aspettava visite.
Ma presto ricordò gli onori di casa
La tua mano
E fu caldo ristoro.
Adesso non c’è traccia
Di quel calore in due,
Solo spoglie esangui
Della mia mano fredda.

Angelo De Simone

Una risposta a “Ricordi d’Autunno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...